Cadute nell’anziano: situazioni predisponenti

22.06.2022


Conoscere quali siano le situazioni in cui c'è maggior probabilità di cadute può sicuramente essere un primo passo per cercare di prevenirle.

Quando è opportuno fare più attenzione?

Senza dubbio durante le attività della vita quotidiana, come il semplice camminare, salire e scendere le scale, passare da una posizione all'altra. Infatti se pensiamo agli incidenti nelle mura di casa, circa l'80% è rappresentato dalle cadute!

In definitiva è proprio quando ci troviamo nell'ambiente che più conosciamo che dobbiamo prestare più attenzione. C'è meno concentrazione, pensando di essere in una botte di ferro, ma se i nostri riflessi sono rallentati e l'attenzione cala, ecco qua che rischio di caduta è dietro l'angolo!

E qual'è il peggior momento della giornata?

La maggior parte degli incidenti avviene principalmente in due momenti della giornata: nelle prime ore del mattino, soprattutto quando si scende dal letto e nel percorso tra la camera e il bagno; e la sera, quando la luce del giorno inizia a calare.

Cosa si può fare?

Una delle prime cose è sicuramente organizzare l'ambiente domestico nel miglior modo possibile:

  • Altezza del letto adeguata
  • Eliminare gli ingombri
  • Una sufficiente illuminazione
  • Togliere i tappeti o farvi molta attenzione
  • Pavimento non scivoloso
  • Servizi igienici adeguati.

Inoltre, non meno importante, una certa cura dei fattori personali, come ad esempio:

  • Indossare calzature idonee
  • Vestiti non stretti o ingombranti
  • Occhiali da vista adeguati
  • Ausili idonei e adatti per spostarsi e camminare.

Una buona organizzazione degli ambienti e di se stessi... e il primo passo è fatto! ;-)


Dott. Samuele Badii


BIBLIOGRAFIA

  • Macchi C., Molino Lova R., Cecchi F. - "Attività motoria, fitness e salute nell'adulto e nell'anziano" - N. Maggiulli Editore, 2006
  • Martinelli E. - "Mantieni l'equilibrio", Norme generali per la prevenzione delle cadute negli anziani - Living Edizioni, 2012
  • Martinelli E. - "Come prevenire e curare il mal di schiena" - Fabbri Editori, Milano 2011
  • McArolde W., Katch F., Katch V. - "Fisiologia applicata allo sport" - Casa Editrice Ambrosiana, 2006
  • Riva G. - "L'equilibrio precario, Valutazione e prevenzione delle cadute degli anziani" - Franco Angeli, 1997


Posturologo e Chinesiologo a Massa Carrara, Viareggio, Lido di Camaiore. Postura, scoliosi e mal di schiena